Champions League: Real Madrid-Atalanta, Muriel-Zapata per la remuntada (Formazioni)

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Questa sera l'Atalanta sfiderà il Real Madrid nella sfida di Champions League valida per il ritorno degli ottavi di finale della manifestazione. La formazione nerazzurra, unica italiana rimasta nella competizione, dopo la caduta interna per 1-0, nata anche da un match giocato quasi interamente in inferiorità numerica, cercherà la remuntada.

Il tecnico Gian Piero Gasperini ha già fatto le sue scelte, visto che davanti impiegherà fin da subito l'artiglieria pesante composta da Duvan Zapata e Luis Muriel. I due, devastanti in campionato, cercheranno di mettere a ferro e fuoco la retroguardia delle "Merengues". L'Atalanta sa di partire sfavorita, ma spesso e volentieri ha poi ribaltato tutti i pronostici.

Dopo l'Amsterdam Arena e Anfield la banda del "Gasp" cercherà un'altra impresa in terra di Spagna in casa del Real Madrid. Oltre ai due colombiani l'allenatore della "Dea" punterà comunque su una formazione collaudata. Di seguiti gli undici che con tutta probabilità scenderanno in campo questa sera.

REAL MADRID-ATALANTA 
Estadio Alfredo Di Stefano
Andata (1-0 per il Real Madrid)
REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vazquez, Varane, Ramos, Mendy; Kroos, Valverde, Modric; Asensio, Benzema, Vinicius. All.: Zinedine Zidane.
ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Pessina, Gosens; Pasalic; Muriel, Zapata. All.: Gian Piero Gasperini.
 


💬 Commenti