Paris Saint-Germain: Mbappè a rischio cessione

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Il Paris Saint-Germain in queste ultime due stagioni sta dimostrando di avere trovato quella maturità internazionale che le era mancata in passato. Ecco perchè la proprietà sembra piuttosto serena guardando al futuro. Il club ha la necessità di rinnovare i contratti dei suoi due migliori giocatori, Neymar e Kylian Mbappè, ma se per il brasiliano sembra tutto fattibile per il francese le cose si starebbero complicando.

Il Direttore sportivo Leonardo, parlando della situazione dei due campioni, ha spiegato: "Conosciamo la situazione contrattuale di Mbappé e lui sa quello che ne pensiamo. Gli restano due anni e mezzo di contratto. Oggi non c'è nulla da dire. La sua decisione arriverà presto, ma oggi non è importante perché la priorità è il campo e le partite che restano".

Parlando dell'ex Barcellona invece il dirigente dei parigini ha aggiunto: "Non ci pressa nessuno, nessuno ci corre dietro, siamo veramente tranquilli. I nostri rapporti sono ottimi, molto sinceri. Anche in questo caso verrà un momento per decidere, più in là, perché è importante avere le cose chiare per il futuro. Ma il futuro, ad oggi, è il 29 maggio, ossia la data della finale di Champions League".


💬 Commenti