Il Bologna della prossima stagione cercherà di proseguire nel proprio progetto di crescita cambiando gli obiettivi di mercato. Il Presidente Joey Saputo ha fatto capire che non ci saranno troppi milioni da investire e che si punterà principalmente su giocatori giovani e di talento dal basso prezzo del cartellino.

Ecco così spuntare il profilo di Matej Vuk, ala sinistra di assoluta qualità il cui cartellino è di proprietà del Rijeka. Il giocatore di appena ventuno anni, attualmente in forza alla formazione dell'Istria, con la maglia del club ha collezionato 26 presenze segnando anche 6 marcature. Per avere il croato la società felsinea dovrebbe investire appena 1 milione di euro. Nikica Gacesa, procuratore del calciatore, ha detto: "Vuk è un esterno, una seconda punta. E' un 2000 è all'Istra ha dimostrato il suo potenziale. E' ambidestro, veloce, esplosivo, potente, arriverà presto ad alti livelli".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi