Hellas Verona: Juric aspetta il vero Lasagna

Scritto da Luca Bubani  | 

L'Hellas Verona è uscito dal difficile campo del Genoa con un punto frutto del 2-2 trovato nel finale di gara dai liguri grazie alla rete di Badelj. Ma il gruppo scaligero avrebbero potuto chiudere il match prima se solo Kevin Lasagna, neo acquisto del mercato di riparazione di Gennaio, avesse concretizzato le occasioni avute davanti alla porta avversaria.

Il tecnico dell'Hellas, Ivan Juric, parlando del suo giocatore ha sottolineato: "Se sono soddisfatto della prestazione di Lasagna, nonostante non sia ancora arrivato il gol? È un ragazzo da Verona: lavora molto, dà tutto, e a noi questo interessa ancor più del gol. Sono convinto che nel nostro ambiente troverà le sicurezze che gli mancano". 

L'allenatore ha anche parlato della prossima sfida, quella che vedrà il Verona impegnato tra le mura amiche contro la Juventus: "Se sabato prossimo contro la Juve riproveremo a compiere l'impresa dello scorso anno? Ci proveremo. Lo scorso anno siamo arrivati a quell'impegno nella nostra forma migliore e in questo momento, nonostante le tante cose positive che stiamo facendo vedere, non siamo ancora a quei livelli. Noi faremo la nostra gara: sappiamo che dovremo mettere in campo una grandissima prestazione per poter ottenere un risultato positivo, e in settimana lavoreremo proprio in questo senso".


💬 Commenti