Calciomercato Bologna: Soumaoro verso il riscatto

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Adama Bakary Soumaoro è un calciatore francese di origini maliane, arrivato al Bologna durante lo scorso mercato di riparazione del mese di Gennaio. Il calciatore, richiesto dalla dirigenza anche su indicazione dell'allenatore Sinisa Mihajlovic, è arrivato in quel di Casteldebole con la formula del prestito dai francesi del Lille.

L'operazione sembrava destinata a chiudersi con il ritorno dell'ex Genoa in terra transalpina al termine di questa stagione, ma il club emiliano starebbe valutando concretamente la possibilità di cercare di parlare con i vertici della società francese del riscatto del suo cartellino, valutato una cifra vicina ai 5 milioni di euro.

Proprio l'allenatore dei rossoblu, Mihajlovic, parlando del giocatore ha detto: "Equilibrio difensivo? Ma non è mai stato un problema, io ho sempre pensato a fare un gol in più: mi preoccupavo dei gol non segnati, non di quelli presi. Con Soumaoro sicuramente è aumentata la compattezza difensiva, ci serviva un difensore centrale e sta facendo bene. Lo conoscevo dai tempi del Genoa e ci ha dato serenità e tranquillità, bisogna fare i complimenti alla società e al direttore che l'ha preso perché internamente c'era molto scetticismo. Sta andando bene, speriamo che continui ad andare così. E' un ragazzo intelligente, sa i suoi pregi e i suoi difetti e non va oltre. Anche se commette un errore resta sempre freddo".


💬 Commenti