"Sarri non va via, resta al suo posto, non c'è nessun dubbio. Ha parlato in un momento di sconforto. Il problema della Lazio va comunque risolto, una volta per tutte e subito. E pensare che anche stavolta, per motivare tutti, avevo pagato pure gli stipendi di ottobre in anticipo", aveva dichiarato il Presidente della Lazio Claudio Lotito in merito alla posizione del tecnico.

E Maurizio Sarri, dopo la manita subita a livello europeo ha subito rialzato la testa con i biancocelesti in campionato trovando tre punti fondamentali, e soprattutto i gol, nel match contro la Cremonese. Sarri dunque, con i fatti, si riconferma in panchina dimostrando ancora una volta di non essere mai domo e pronto a lottare.


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi