Calciomercato Lazio: Lorenzo Lucca piace anche a Sarri

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Ormai appare difficile non pensare a Lorenzo Lucca come a un predestinato. L'attaccante del Pisa, che in cadetteria ha segnato i gol decisivi per il primo posto provvisorio in classifica della squadra toscana, è stato già individuato dai vari osservatori di mercato in ottica estate 2022.

Dopo Juventus, Fiorentina, Milan e Inter per il ragazzo di Moncalieri si starebbe attivando anche la Lazio. Il club biancoceleste romano vorrebbe superare la concorrenza garantendo al giocatore un posto da titolare anche nella massima serie. Lucca, dal canto suo, attende fiducioso gli sviluppi degli incontri tra il suo entourage, la dirigenza del Pisa e gli eventuali club interessati.

Il classe 2001 ha parlato di se e soprattutto dei giocatori considerati i migliori nel ruolo: "Ibra per me è il più forte in assoluto nella storia del calcio, poi metto Dzeko e Haaland. Sono alto come Ibra, anche un po' di più, quindi cerco di imitarlo. Ne studio i movimenti, le giocate, e provo a ripeterli. Come Zlatan, anch’io sono agile e bravo in acrobazia nonostante la statura".


💬 Commenti