Calciomercato Juventus: Cristiano Ronaldo si conferma in bianconero

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Dopo l'eliminazione della Juventus dalla Champions League ovviamente non potevano mancare i mugugni sul ruolo in squadra di alcuni giocatori, in particolare per quel che riguarda il campione principe della squadra bianconera, quel Cristiano Ronaldo che a Torino percepisce un ingaggio da 31 milioni di euro a stagione.

Nonostante il contratto in scadenza a Giugno 2022 i rumors sul portoghese si sono fatti insistenti tanto da ipotizzare un ritorno del giocatore al Real Madrid. Si parla molto di "CR7" e non potrebbe essere da meno, ma il calciatore, nonostante la delusione patita contro il Porto, appare pronto a difendere i colori bianconeri fino allo scadere del suo contratto.

Anche il Direttore sportivo juventino Fabio Paratici, parlando del lusitano, ha allontanato tutte le voci sul suo possibile addio al termine di questa stagione spiegando: "Ce lo teniamo stretto, è il nostro futuro, senz'altro. Mi viene da ridere, nella mia carriera non avrei mai pensato di discutere Ronaldo e se sia stata una operazione positiva o negativa. Stiamo parlando di un giocatore che nel 2020 ha segnato 41 gol, è ancora capocannoniere, con noi ha vinto già molti titoli e che per noi è un privilegio averlo nella nostra squadra".

Al termine del match di campionato vinto dalla Juventus in casa del Cagliari per 3-1, guarda caso con una tripletta del 'redivivo' "CR7", proprio l'attaccante ha rispondo alle tante voci sul suo conto con un post pubblicato sul suo profilo Instagram: "Il futuro è domani e c'è ancora tanto da vincere per la Juventus e il Portogallo!".


💬 Commenti