Amanda Ilestedt: la svedese del Bayern Monaco vuole la Women's Champions League

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Amanda Ilestedt, difensore svedese di proprietà del Bayern München Frauenfußbal, sta dimostrando di essere una calciatrice affidabile tanto che la dirigenza tedesca ha deciso di continuare nel rapporto di lavoro con lei. La classe 1993 di Solvesborg indossa la maglia delle teutoniche dal 2019 e da allora ha collezionato 30 presenze segnando 5 reti.

Cresciuta a livello giovanile proprio nella squadra della propria città natale, il Solvesborgs GoIF, Ilestedt è poi maturata riuscendo ad emergere a livello professionistico grazie alla chiamata del Karlskrona FF nella stagione 2008-2009. Poi il passaggio all'FC Rosengard dove, dal 2009 al 2017, ha collezionato 87 presenze segnando 3 reti. 

Successivamente è arrivato il suo passaggio Turbine Potsdam dove è poi stata notata dai dirigenti del club bavarese. Con il Bayern Monaco Femminile è arrivato il titolo in questa stagione in campionato, ma Amanda conta anche quattro Damallsvenskan, campionati di Svezia, e tre Svenska Supercupen.


💬 Commenti