Calciomercato Roma: Freuler ammicca ai giallorossi

Scritto da Redazione  | 

 Dopo 203 presenze e 18 reti segnate in campionato con la maglia dell'Atalanta Remo Freuler ha deciso di cambiare aria trasferendosi in terra inglese tra le fila del Nottingham Forest. Il calciatore elvetico aveva bisogno di cambiare aria anche se per lui sembrava a un passo un possibile trasferimento alla Roma di Josè Mourinho.

Proprio il trentenne svizzero ha rivelato: "L’addio al calcio italiano? Non è stata una decisione facile. A Bergamo ero a casa, mi sentivo parte di una famiglia, ho ancora tanti amici all’Atalanta e fuori dal campo. Ma dopo sette anni sentivo l’esigenza di cambiare. Sono nato nel 1992, non sono più un ragazzino, ho creduto fosse il momento giusto. Serie A meno competitiva? Non penso questo. Basta guardare la Champions League: tre squadre su quattro si sono qualificate per gli ottavi. Contatti con la Roma? Se ci sono state altre squadre prima del Nottingham? Mah, è possibile. La Roma? Ci sono sempre voci di mercato. E forse sì, con loro c’è stato qualcosa. Ma finché non metti nero su bianco nel calcio non esiste niente di concreto". Freuler ha dunque fatto capire che una chiamata da parte di un top club come quello giallorosso sarebbe stato gradito e lo sarebbe ancora adesso. 


💬 Commenti