UFFICIALE Atalanta: Juan Musso nuovo portiere orobico

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Juan Musso è il nuovo portiere dell'Atalanta. Adesso è ufficiale. Il numero uno dell'Argentina ha accettato il trasferimento in terra "Orobica" anche per avere la possibilità di confrontarsi a livello continentale nella prossima edizione della Champions League. Il club bergamasco del Presidente Antonio Percassi ha così raggiunto l'obiettivo tra i pali.

Il calciatore ha firmato un accordo di cinque stagioni e arriva a titolo definitivo. L'annuncio dell'Atalanta, apparso sul proprio sito istituzionale, riporta quanto segue: "L'Atalanta BC annuncia l'acquisto a titolo definitivo del calciatore Juan Musso dall'Udinese".

"Nato il 6 maggio 1994 a San Nicolas de los Arroyos, il portiere è cresciuto nelle giovanili del Racing Club con cui ha esordito in prima squadra nel maggio 2017 e, da allora, ha giocato in Copa Sudamericana e nella Libertadores in le stagioni successive. Nell'estate 2018 è passato all'Udinese con la quale ha giocato le ultime tre stagioni, collezionando 102 presenze in tutte le competizioni, di cui 100 in Serie A. Si è rivelato uno dei portieri più affidabili ed efficienti del campionato. Si è distinto anche come il portiere con il maggior numero di reti inviolate nella stagione di Serie A 2019-2020. In effetti, è riuscito a mantenere la porta inviolata in 14 partite. Ha esordito con la nazionale argentina il 26 marzo 2019 nell'amichevole vinta 1-0 in Marocco e da allora è sempre stato convocato all'Albiceleste, compresa la recente convocazione per la Copa América 2021. Benvenuto, Juan!", termina il comunicato.
 


💬 Commenti