PSG: Mbappè non rinnoverà, il francese destinato al Real Madrid

Scritto da Simone Beltrambini  | 

In casa Paris Saint-Germain è un momento complicato. La società ha bisogno di monetizzare 100 milioni di euro e sarà costretta a cedere alcuni giocatore e al tempo stesso dovrà far fronte alla perdita, ma a parametro zero perchè in scadenza di contratto il prossimo mese di Giugno, di un giocatore di peso come Kylian Mbappè.

L'attaccante ha fatto capire a chiare lettere di non avere nessuna intenzione di sedersi al tavolo della trattativa con la società parigina anche perchè il suo futuro appare già scritto, con la maglia del Real Madrid. I "Blancos" sarebbero infatti pronti a far diventare il transalpino il giocatore più pagato al Mondo.

Al contrario dei rumors il tecnico del PSG, Mauricio Pochettino, non vuole parlare di futuro, ma solo del presente del calciatore: "Nessun problema. Nel calcio un giocatore può risentire della sua situazione contrattuale se non ha una maturità sufficiente. Ma Kylian ce l'ha, e questa situazione non è un problema. Come tutti, speriamo che possa continuare a lungo con questa maglia".
 


💬 Commenti