Calciomercato Juventus: Pogba bianconero grazie a Ramsey e De Sciglio

Scritto da Simone Beltrambini  | 
La Juventus vuole riportare a Torino il figliol prodigo Paul Pogba e per farlo starebbe pensando di offrire al Manchester United giocatori più soldi. La richiesta della dirigenza inglese, consistente in 100 milioni di euro per il cartellino del francese, in periodo di pandemia appare un azzardo troppo alto, senza dimenticare che ci sarebbe poi da pensare anche all'ingaggio del giocatore. Pogba sarebbe felice di fare ritorno a Torino per potersi dedicare nuovamente al suo primo amore calcistico. Mino Raiola, suo procuratore, dalla cessione del centrocampista ai "Red Devils" incassò una cifra stratosferica e per questo motivo starebbe lavorando sotto traccia per cercare di rendere il favore alla "Vecchia Signora". Per il Campione del Mondo di Russia 2018 si sta muovendo anche il Real Madrid anche se le "Merengues" in questa fase sarebbero meno convinte. La Juventus, per convincere il club inglese, avrebbe deciso di mettere sul piatto dell'offerta i cartellini di Aaron Ramsey e Mattia De Sciglio. Entrambi i profili piacciono alla dirigenza e potrebbero essere il punto di partenza di una trattativa comunque complessa. La Juventus si libererebbe così di due ingaggio per convogliarli in uno solo, quello appunto di Pogba.

💬 Commenti