Calciomercato Cagliari: Simeone manda messaggi al club

Scritto da Luca Bubani  | 

Il Cagliari sta cercando di portare avanti un progetto importante, con il tecnico Leonardo Semplici come punto di riferimento per tutti i giocatori. Il Presidente Tommaso Giulini ha voglia di fare dei sardi una squadra in grado di competere per i più alti traguardi e questo è lo stesso desiderio di Giovanni Simeone.

L'attaccante argentino figlio d'arte ha voglia di crescere e di salire un altro gradino della sua carriera. Ecco perchè per lui i rumors di mercato hanno iniziato ad aumentare, perchè alcuni club, anche internazionali, starebbero pensando di strapparlo alla dirigenza isolana. Simeone piace anche al Torino, ma occhio alle società spagnole.

Proprio il ventiseienne ha dichiarato: "Ho 26 anni, ho ancora molta strada da fare e la mia carriera è a metà strada. La mia idea è sempre quella di giocare in Europa, quando penso all’Argentina ovviamente penso di tornare al River perché quando ero lì non avevo esperienza e non potevo mostrare quanto volevo. Quando guardavo mio padre giocare a calcio, era come se fosse un sogno, volevo essere lui, andare allo stadio, che facesse gol, che gridassero per lui. Sono già Giovanni Simeone, mi sono già fatto un nome in Europa e posso essere allenato da qualsiasi allenatore".


💬 Commenti