Real Madrid-Mbappè: l'attaccante francese vuole il trasferimento

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Nonostante le parole del Presidente del Paris Saint-Germain, Nasser Al-Khelaifi, sulla certezza della permanenza a Parigi di Kylian Mbappè, ci sarebbero ampie probabilità di vedere il Campione del Mondo di Russia 2018 lontano dal "Parco dei Principi". Il ragazzo, infatti, dopo la doppia delusione (niente Champions League e niente titolo nella Ligue 1), avrebbe chiesto la cessione.

Proprio lo stesso giocatore ha confermato: "Tutti sanno che ho un profondo attaccamento per il club. Sono sempre stato grato al presidente, ai miei vari allenatori. Dopodichè, quello che voglio è vincere. Quindi il progetto sportivo è fondamentale". Parole chiare su quello che sarà il suo futuro calcistico.

A Madrid è arrivato Carlo Ancelotti che ha parlato dell'attaccante transalpino sottolineandone le qualità. Mbappè, nonostante l'addio di Zinedine Zidane, sembra molto vicino ai "Blancos". Mbappè ha anche aggiunto: "Voglio sentirmi parte di una squadra in grado di fare qualcosa (in Champions, ndr). Stiamo parlando con il club, vedremo cosa succederà. In ogni caso, sono sempre stato felice qui. Faremo le cose nel giusto ordine e nel modo giusto, in un modo o nell'altro".


💬 Commenti