Calciomercato Bologna: Svanberg-Milan, matrimonio in vista?

Scritto da Fabio Semprini Cesari  | 

"Voci di mercato sul Milan? Io non avevo parlato con nessuno. Ora sono soltanto concentrato sul presente e sulle ultime partite per fare bene con la mia squadra, più in là penserò al mio futuro". Queste erano state le parole di rito in conferenza stampa del felsineo Mattias Svanberg alla vigilia di Milan-Bologna, accostato con insistenza ai rossoneri in vista del prossimo mercato estivo.

Il giovane talento scandinavo potrebbe andare a ricoprire il ruolo di centrocampista o trequartista all'occorrenza essendo stato abituato nel corso di questa stagione a 'vestirsi', per necessità, dei panni del protagonista in più ruoli. E proprio in stagione il giovane talento di Malmoe ha collezionato 28 presenze condite da tre reti e 2 assist.

Svanberg è senza ombra di dubbio un profilo che ricalca in tutto e per tutto i parametri della dirigenza rossonera, giovane - basso costo (anche se qui il Bologna avrà sicuramente qualcosa da ridire), talentuoso e futuribile. Il giocatore seguito da tempo non ha offerto smentite in merito lasciando calda la pista. Tutto dipenderà da lui, ma anche dalla dirigenza dei felsinei, alle prese con la necessità di incassare somme importanti da cessioni prestigiose, proprio come quella del ventitreenne svedese. 


💬 Commenti