Tottenham: Conte-Juventus operazione solo rinviata

Scritto da Redazione  | 

 Il Tottenham ha un tecnico che in pochi possono permettersi, e per adesso se lo tiene stretto; si, per adesso, visto che il futuro di Antonio Conte potrebbe essere nuovamente lontano da Londra. Da qualche settimana il nome del leccese viene accostato alla Juventus, quale possibile successore di Massimiliano Allegri, per molti destinato ai saluti entro la fine di questa stagione.

Conte però non ci sta e ha personalmente allontanato tutte le voci: "È una roba incredibile. In questo periodo penso che sia un mancanza di rispetto nei confronti di Allegri e anche nei miei che lavoro al Tottenham. Abbiamo appena iniziato la stagione e ho già risposto molte volte a questo tipo di domande: ho sempre detto che sono felice e mi sto godendo quest'esperienza qui. Abbiamo un'intera stagione per trovare la migliore soluzione per la società e per me e di sicuro sto bene a Londra. Ho un ottimo rapporto con il presidente e con Paratici. Non vedo alcun problema, ci sono dei contratti firmati e non voglio sentirne più parlare". Le dichiarazioni di Conte non sembrano però essere di quelle di chi sembra intenzionato a rimanere in un club troppo a lungo. 


💬 Commenti