Sarà quella somiglianza nel gioco, sarà il percorso che ha iniziato da poco o sarà il fatto che a Pescara è appena tornato Zdenek Zeman, tecnico che lanciò verso i grandi palcoscenici il trio Verratti-Insigne-Immobile, e così Edoardo Vergani, attaccante di ventidue anni che attualmente milita proprio nella formazione abruzzese, sarebbe finito nel mirino di molti club compresa la Lazio.

La società biancoceleste, che continua la ricerca di un erede proprio di Ciro Immobile, si starebbe guardando attorno, con il Direttore sportivo Igli Tare attento ad ogni possibile soluzione. Proprio Vergani, classe 2001 di Segrate, che in questa stagione ha segnato 5 reti in 24 presenze, potrebbe essere il profilo giusto per la Lazio. Il ragazzo, parlando dell'arrivo in panchina del boemo Zeman ha sottolineato: "In allenamento il mister ci urla sempre che dobbiamo tirare e dobbiamo fare gol, lo ripete continuamente. Per caratteristiche io somiglio a Ciro Immobile, lui con Zeman ha iniziato a segnare tanto e poi ha fatto la carriera che tutti sappiamo. E in quell'anno a Pescara non partiva neanche titolare". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi