Calciomercato Sassuolo: Raspadori e Scamacca restano

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Il Sassuolo per quel che riguarda il proprio futuro ha le idee ben chiare. La dirigenza sa che ci sarà almeno una cessione eccellente, forse due, e che queste dovranno bastare per garantire alli'azienda sportiva neroverde un futuro ancora importante. I giocatori destinati a partire sono due, Manuel Locatelli e Domenico Berardi, che grazie all'Europeo hanno ricevuto molte attenzioni, mentre il club ha praticamente già deciso cosa fare con i suoi giovani talenti.

I questo caso il pensiero va alla coppia di attaccanti formata da Raspadori e Scamacca, spesso accostati ai top club della Serie A, che rimarranno in terra emiliana per maturare ulteriormente. Proprio l'Amministratore delegato della società Giovanni Carnevali, in merito ai due ha chiarito: “Penso che siano due ragazzi che hanno richieste ma la volontà è di trattenerli perchè sono ragazzi giovani e la politica del Sassuolo è trattenere i ragazzi giovani. Poi arrivano delle offerte importanti. Terremo fede al nostro pensiero ed è far sì che restino con noi”.

In particolare il dirigente del Sassuolo ha confermato che su Raspadori c'è l'interesse dell’Inter: "Se l'Inter ha chiesto Raspadori? Sì, con l’amico Beppe (Marotta, ndr) abbiamo parlato, ma è normale. È un giovane di prospettiva che non pensiamo di cedere. I rapporti con l’Inter sono ottimi, se riusciamo a far sì che restino in Italia ci fa piacere perchè valorizziamo il nostro campionato, ma è inutile nascondere che le opportunità dall’estero sono diverse da quanto possono offrire in Italia".


💬 Commenti