Calciomercato Monza: Di Gregorio resta ma il futuro è un'incognita

Scritto da Redazione  | 

Il Monza sta lavorando sul mercato alla ricerca di giocatori di qualità che possano rinforzare la rosa. Alla guida della società ci sono il Presidente Silvio Berlusconi e il dirigente di lungo corso Adriano Galliani, due che sanno come muoversi e come fare le mosse giuste nell'interesse della squadra.

Tra quelle già definite c'è quella del portiere, visto che Michele Di Gregorio, portiere riscattato dall'Inter, che sarà il punto fermo della squadra brianzola tra i pali. Proprio Carlo Alberto Belloni, agente dell'estremo difensore, ha sottolineato: "Tutto è andato secondo gli accordi presi un anno fa, non ci sono stati problemi. Il contratto con l'Inter scadeva il 30 giugno 2024, con il Monza verrà prolungato fino al 2025. L'operazione è già stata completata, c'era l'obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A ed è scattato automaticamente". 

"L’Inter? L'augurio di tutti è che si tratti di un arrivederci, poi dipenderà da cosa ci riserverà il futuro. L'obiettivo è sempre stato quello: per sostituire Handanovic un portiere deve arrivare con un certo tipo di curriculum, un certo tipo di esperienza sul campo. Ad oggi Michele ha conquistato la Serie A e da qui deve ripartire per fare bene nei prossimi anni", ha poi concluso il procuratore.


💬 Commenti