Calciomercato Juventus: Haaland nel mirino di Paratici

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Erling Haaland è già pronto per cambiare squadra. Dopo un anno con la maglia del Borussia Dortmund c'è chi è convinto che l'attaccante norvegese sia vicino dallo spiccare il volo verso uno dei principali top club europei. A dirlo è stato Lothar Matthaus che ha sottolineato: "Haaland è un giocatore che in attacco non solo è capace di far gol, ma sa anche trascinare la squadra. È un giocatore completo e soprattutto è un calciatore che sa cosa deve fare. Lavora molto anche in difesa e questo è sempre un qualcosa che mi piace molto. Non è uno che si limita a stare in avanti, ma lavora per la squadra e i compagni. Questa positività che irradia è contagiosa". 

L'ex centrocampista dell'Inter ha aggiunto: "E per tutti questi motivi ritengo che un giorno, neanche troppo lontano, Haaland non giocherà più al Dortmund e farà il passo successivo. È già pronto per il grande salto in un top club europeo". Parole che sicuramente avranno ascoltato i dirigenti della Juventus che sono già stati molto vicini al giocatore ai tempi del Salisburgo.

Il Direttore sportivo della "Vecchia Signora", Fabio Paratici, che ha ottimi rapporti con Mino Raiola, agente di Haaland, starebbe lavorando all'acquisto della punta del Dortmund. Proprio il procuratore, parlando del suo assistito, ha sottolineato: "Non amo parlare di mercato quando un mio assistito è legato a un club con contratto pluriennale e lui è legato al Borussia Dortmund fino al 30 giugno 2024. Interesse del Real Madrid? Non è certo una novità ma per il momento Erling sta benissimo dov'è. Ha l'ambizione di vincere la Champions League. Quando se ne andrà non lo farà per soldi ma per ambizione. Se in futuro vorrà andarsene me lo comunicherà e io lo dirò alla società: perché la cosa che conta di più è la volontà del calciatore". La Juventus rimane vigile.


💬 Commenti