Juventus: De Ligt soddisfatto di avere scelto i bianconeri

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

Quella vista nella nuova stagione, con Andrea Pirlo come allenatore, non è una Juventus da primato, anzi, tante situazioni hanno visto la squadra ritrovarsi invischiata in zone di classifica che non le erano più consone. Ora, con la necessità di rialzare la testa, i bianconeri devono dimostrare di essere ancora i numeri uno.

Nel frattempo, nonostante il momentaccio della squadra, ha parlato a tinte bianconere il difensore centrale Matthijs De Ligt che ha confermato la felicità nell'avere lasciato l'Ajax per la Juventus: "È una grande sfida per un difensore mettersi alla prova in Serie A, ma io adoro le grandi sfide". 

Il calciatore olandese ha aggiunto: "Ho pensato che questo fosse il posto migliore per me e non mi sono pentito della scelta. Sono davvero contento. Sono davvero fortunato, visto che gioco con quasi tutti quelli che guarderei se fossi un giovane giocatore. Bonucci è davvero bravo nella costruzione e quindi gli parlo e guardo cosa fa. Chiellini è bravissimo in marcatura e quindi provo a imparare anche da lui. Gioco anche con van Dijk in nazionale. Alla fine però, è importante sviluppare il proprio gioco e non iniziare a imitare qualcuno. Si tratta di provare a migliorare il più possibile". 


💬 Commenti