Che l'amore tra Aaron Ramsey e la Juventus non fosse mai nato veramente lo si è sempre capito, ed ora, dopo il prestito del calciatore ai Glasgow Rangers degli ultimi mesi, la dirigenza bianconera e l'entourage del gallese sarebbero pronti a sedersi al tavolo per sancire il definitivo addio.

La società torinese si sarebbe impegnata a trovare una nuova squadra al calciatore, ma Ramsey avrebbe rifiutato ogni destinazione spingendo così il club a prendere la decisione di rescindere dal contratto, la cui scadenza naturale sarebbe a Giugno del prossimo anno. La Juventus avrebbe messo sul piatto 2 milioni di euro, mentre i procuratori dell'ex Arsenal chiederebbero 4 milioni netti. 

Appare probabile che la rescissione consensuale costerà alla "Vecchia Signora" una cifra vicina ai 3 milioni. Solo successivamente il club tornerà sul mercato per puntare su un altro obiettivo in mediana.  Ramsey lascerà Torino dopo tre stagioni in bianconero, 69 presenze e 6 reti segnate.


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi