Calciomercato Juventus: Haaland possibile solo grazie a Raiola

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Uno dei procuratori di calciatori tra i più potenti in assoluto a livello internazionale è Mino Raiola che, in tempi non sospetti, aveva addirittura pensato di comprarsi una squadra di club. Lui, che gestisce alcuni dei giocatori più importanti d'Europa, potrebbe diventare il fattore fondamentale per vedere Erling Braut Haaland alla Juventus.

L'attaccante norvegese nato a Londra, dopo due stagioni e mezzo al Borussia Dortmund ha numeri incredibili (76 reti in 74 incontri complessivi). Il suo cartellino in estate avrà una valutazione chiara visto che si attiverà la clausola da 75 milioni di euro più bonus, per un totale di 90 milioni circa. 

Raiola, in ottimi rapporti con il club del Presidente Andrea Agnelli, potrebbe telecomandare il passaggio del suo assistito alla Continassa sulla base di un ingaggio importante per l'attaccante e grazie a una mediazione sportiva di altissimo profilo (si parla di 20 milioni di euro). La Juventus ci starebbe pensando anche perchè Haaland non ha mai nascosto il suo desiderio di vestire la maglia della "Vecchia Signora". Attenzione però perchè i tedeschi che detengono la proprietà del cartellino vorrebbero convincere l'attaccante a restare più a lungo con un ingaggio monstre.


💬 Commenti