UFFICIALE Cagliari: Semplici succede a Di Francesco

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Dopo mesi di agonia il Cagliari e soprattutto il suo presidente Tommaso Giulini hanno deciso di esonerare il tecnico Eusebio Di Francesco. E pensare che a un certo punto lo stesso numero uno degli isolani, per dare la scossa all'ambiente, aveva deciso di puntare al clamoroso rinnovo contrattuale dell'ex centrocampista.

Alla fine, però, i numeri del campo hanno dettato l'unica mossa possibile in questo momento, l'esonero. Di Francesco lascia il Cagliari a quota 15 punti in classifica, validi per il terz'ultimo posto della classifica, frutto di 14 sconfitte, 6 pareggi e appena 3 vittorie.

Il comunicato ufficiale relativo all'esonero di Di Francesco riporta quanto segue: "Il Cagliari Calcio comunica di aver sollevato Eusebio Di Francesco dall’incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente viene interrotto il rapporto di lavoro con il vice allenatore Francesco Calzona, i collaboratori tecnici Stefano Romano e Giancarlo Marini, il preparatore atletico Nicandro Vizoco e lo psicologo Gianmaria Palumbo. A tutti vanno i sinceri ringraziamenti del Club per l’attività sin qui svolta con particolare dedizione, impegno e professionalità".

Il nuovo allenatore del Cagliari è Leonardo Semplici, tecnico che ha accettato di confrontarsi con una piazza importante come quella sarda dopo l'esperienza con la SPAL. Il tecnico toscano, ritenuto da molti come uno degli allenatori emergenti del nostro calcio, avrà molto da lavorare. Secondo i ben informati il suo arrivo sarebbe stato determinato dalla possibilità di lavorare con giocatori di grande livello. Semplici avrebbe accettato un contratto fino a Giugno 2022 con una clausola che gli permetterebbe di svincolarsi in caso di retrocessione.
 


💬 Commenti