PSG: Mbappè vuole il Real Madrid, i parigini vogliono il rinnovo

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Da tempo Kylian Mbappè è intenzionato a lasciare Parigi e il Paris Saint-Germain per una nuova esperienza professionale, ma la società del Presidente Nasser Al-Khelaifi non sembra intenzionata a liberare l'attaccante con troppa facilità. Da ultimo, però, ecco arrivare solo pochi giorni fa le parole della madre del ragazzo che ha confermato una trattativa in corso con il PSG per il prolungamento.

Fayza Lamari, mamma del campione del Mondo, ha infatti dichiarato: "Il club e mio figlio stanno ancora trattando un rinnovo. In questo momento stiamo discutendo con il PSG per un rinnovo e le cose stanno andando bene. Ho anche parlato con Leonardo lunedì scorso. Se troveremo una soluzione? Una cosa è certa: darà tutto fino alla fine per vincere la Champions League. Kylian ha bisogno di essere soddisfatto. Se non è felice, potrebbe lasciare. Ci dice spesso così, ma da mamma posso assicurare che con Kylian, tutto può cambiare da un giorno all'altro".

Sul Real Madrid, invece, ha detto la sua il Direttore sportivo del PSG Leonardo: "Il Real Madrid è due anni che parla pubblicamente di Kylian. Non è una cosa normale dire che prima o poi sarebbe andato al Real, lo abbiamo fatto presente anche al Madrid. Non è giusto approcciare così un giocatore, ancora meno se parliamo di uno dei migliori al mondo. Ora Mbappé è in scadenza di contratto e non ha rinnovato, ma si è arrivati a questa situazione perché da anni c'è pressing dalla Spagna. Noi vogliamo tenerlo con noi, è perfetto per il Psg e non pensiamo a una squadra senza di lui nei prossimi anni".


💬 Commenti