La Lazio lo ha accolto in un momento particolare, quando, cioè, il Milan decise di mandare il ragazzo in scadenza. Oggi, a distanza di tempo, Alessio Romagnoli parla a forti tinte biancocelesti ammettendo il proprio desiderio di rimanere a lungo in quel di Formello.
 
"Sto davvero bene alla Lazio, qui mi sento a casa. Ecco perché non ho motivo di ascoltare o pensare ad altre cose", ha detto il diretto interessato. Romagnoli ha dimostrato di poter reggere l'urto con una piazza complicata come quella capitolina e con il contratto in scadenza a Giugno 2027 non sembra preoccuparsi troppo del futuro. 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi