Calciomercato Juventus: Donyell Malen obiettivo per Giugno

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Lui si chiama Donyell Malen, attaccante del PSV classe 1999, ed è uno dei giocatori più promettenti del calcio del futur. Il ragazzo, che è capocannoniere nella Eredivisie olandese è sotto l'ala del procuratore Mino Raiola, che come tutti sanno, è in ottimi rapporti con la dirigenza bianconera.

Il giocatore ha un contratto lungo, con scadenza a Giugno 2024, e la sua attuale valutazione si aggirerebbe attorno ai 40 milioni di euro. La dirigenza juventina vorrebbe sfruttare gli ottimi rapporti con l'agente per cercare di arrivare al calciatore prima delle altre big europee, visto che per Malen avrebbe già mosso i primi passi anche il Barcellona.

Il Direttore sportivo Fabio Paratici vorrebbe imbastire un'operazione con la dirigenza del PSV Eindhoven per la prossima estate sulla base di un prestito oneroso biennale, con diritto di riscatto da far valere al termine dei ventiquattro mesi. Malen ha una struttura fisica che gli permette di giocare sia come prima punta sia come ala di sinistra o di destra. Per la Juventus il giocatore potrebbe essere un interessante jolly offensivo. Il Nazionale olandese, nato a Wieringen, ma di origini surinamesi, con il suo attuale club vanta 30 reti all'attivo segnate in 67 presenze.


💬 Commenti