Calciomercato Inter: Vidal potrebbe essere tagliato

Scritto da Simone Beltrambini  | 

La famiglia Zhang, proprietaria dell'Inter, ha un problema chiamato rosso di bilancio. Secondo le fonti vicine ai nerazzurri per cercare di rientrare del debito, attualmente di circa 500 milioni di euro, tra gli obiettivi ci sarebbe quello di ridurre il monte ingaggi e tagliare i giocatori non essenziali per l'attuale progetto tecnico.

Ecco così spuntare il nome di Arturo Vidal, centrocampista voluto a Milano da Antonio Conte, ma che non ha mai avuto lo spazio per affermarsi per come ci si sarebbe aspettato. Il calciatore cileno, che ha sempre mostrato diversi limiti, ha un ingaggio complessivo di 21 milioni di euro circa distribuiti in tre anni (3 milioni nel 2020/21, 8,5 milioni nel 2021/22 e 9,5 milioni nel 2022/23). 

L'Inter puntando al taglio del calciatore vorrebbe evitare di sborsare circa 4 milioni di euro visto che in caso di rescissione anticipata a Vidal spetterà anche un risarcimento di 5,5 milioni di euro. A questo punto in casa nerazzurra si stanno facendo le dovute considerazioni e presto potrebbero arrivare novità sul futuro dell'ex Barcellona. 


💬 Commenti