Calciomercato Juventus: Haaland regalo per il centenario degli Agnelli

Scritto da Simone Beltrambini  | 

La Juventus ha salutato a malincuore un grande campione come Cristiano Ronaldo, giocatore di assoluto livello, ma che al tempo stesso non potrebbe essere eterno. E proprio per questo e per un altro motivo, poco noto ai più, la dirigenza torinese ha deciso di salutare il campione portoghese affrontando una stagione, forse, di transizione.

Ma di transizione verso cosa? Verso un nuovo progetto tecnico che dovrebbe materializzarsi la prossima estate. Si, perchè il prossimo sarà l'anno del centenario della Presidenza bianconera della famiglia Agnelli e per questo il club si starebbe preparando ad alcuni colpi di mercato di grandissimo spessore.

Il nome in cima alla lista della spesa del Direttore sportivo Federico Cherubini sarebbe quello di Erling Braut Haaland che a Giugno potrà liberarsi dal Borussia Dortmund grazie al pagamento della clausola rescissoria di 75 milioni di euro. La cifra, considerata da molti come un vero e proprio affare, potrebbe essere pagata dalla Juventus e, grazie al supporto del procuratore Mino Raiola, il trasferimento del norvegese alla Continassa si trasformerebbe nel regalo del 'centenario'.


💬 Commenti