Stefano Pioli fin qui può essere considerato come il tecnico dei miracoli sportivi visto che dopo avere vinto uno scudetto strappato con la determinazione all'Inter favorita è ora in corsa anche per raggiungere la finalissima di Champions League. Ma il mister parmense oltre a pensare al campo pensa anche al futuro e ad alcune situazioni che vorrebbe vedere risolte con una fumata bianca.

E' questo il caso di Brahim Diaz che ha dimostrato di essere pronto per vestire con continuità la maglia rossonera del "Diavolo". Peccato però che il cartellino del giocatore sia di proprietà del Real Madrid che a fine stagione sembra intenzionato a riportarlo al "Santiago Bernabeu" (se il Milan non eserciterà la clausola di riscatto). Proprio Pioli, parlando del ragazzo, ha spiegato: "Credo che sia sotto gli occhi di tutti che sta crescendo tanto. È un ragazzo giovane ma ha tantissima personalità, è un ragazzo al quale piace avere la pressione e la sa gestire bene. Sta crescendo tanto, sta diventando un calciatore di assoluto livello. Chiaro che mi piacerebbe allenarlo ancora". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi