Gianluigi Buffon, portiere del Parma, all'età di 44 anni non sembra avere nessuna intenzione di fermarsi. Dopo essere diventato il numero uno della Juventus nel 2001, e avere provato l'esperienza al Paris Saint-Germain, il portierone di Carrara ha deciso di fare ritorno dove tutto era iniziato, in Emilia, al "Tardini".

Buffon ha raccontato: "Vorrei fosse una stagione migliore della scorsa. Inevitabilmente eravamo partiti con aspettative e speranze diverse per poi deluderle. Molti di noi si ritrovano dopo un anno passato insieme ed è importante. Abbiamo avuto un primo assaggio di cosa significhi giocare per vincere in Serie B e quest'anno troveremo piazze e tifoserie abituati a certi tipi di palcoscenici. Il mio desiderio è sempre stato di rimanere qua e non ho mai avuto alcun tipo di dubbio. Ho un obiettivo che mi sono prefisso, rendere di nuovo orgogliosi i nostri tifosi".

Il portiere del Parma ha anche parlato del suo futuro: "Dieci anni nel Parma nella prima vita, poi vent’anni alla Juve nella seconda vita, poi uno a Parigi, due alla Juve e ora chiudo il cerchio a Parma e sono al secondo anno. E non ho 100 anni. Ritiro a 55 anni? Più o meno. Se allenerò dopo il ritiro? Sto pensando da tanti anni a quando smetterò. Le idee mi si sono confuse, sono 10 anni che ci penso ma poi proseguo sempre".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi