La Juventus non avrebbe mai immaginato di vivere una seconda stagione senza Paul Pogba. Dopo l'annata passata, che aveva visto il francese sempre fermo ai box per continui problemi fisici, la società, e soprattutto il tecnico Massimiliano Allegri, pensavano di poter finalmente garantirsi il supporto del calciatore.
 
Invece ecco piombare sull'ex Manchester United la scure del doping e lo stop forzato. Ora, a distanza di poco, a prendere la parola è stato il procuratore del mediano, l'Avvocato Rafaela Pimenta che in merito alla riscontrata positività al testosterone del suo assistito, ha rivelato: "Stiamo lavorando al ricorso. Io sono speranzosa, ma essendo una questione legale tutto deve restare su quel piano". Parole importanti, riportate dal "Guardian", che fanno sperare a un ritorno del "Polpo" in campo. 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi