La Roma lo ha accantonato forse troppo presto ed ora Borja Mayoral ha tutta l'intenzione di togliersi le sue personalissime soddisfazioni. L'attaccante spagnolo che sotto la guida del tecnico Paulo Fonseca aveva dimostrato di avere un ottimo fiuto per la porta avversaria, è stato completamente scaricato da Josè Mourinho tanto da essere costretto a lasciare la Capitale per approdare al Getafe.

Con gli spagnoli il venticinquenne di Madrid ha già segnato 4 reti in 10 partite e vuole continuare a fare bene per ambire a un grande club. Al termine della stagione il giocatore farà ritorno a Madrid, visto che le "Merengues" ne detengono ancora la proprietà del cartellino. Il desiderio dell'attaccante sarebbe proprio quello di rimanere al "Santiago Bernabeu".

Borja Mayoral ha dichiarato: "Il treno del Real Madrid? Non è ancora scappato. Ho ancora un anno di contratto col Real Madrid. Ho già raggiunto molti sogni e tanti ne devo ancora centrare. Giocare nel Real Madrid è uno di questi e loro mi tengono in considerazione. Alla Roma avrei meritato di giocare più minuti".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi