Calciomercato Lazio: Pereira chiede spazio per restare

Scritto da Luca Bubani  | 

La Lazio della prossima stagione, senza Champions League, sarà una squadra forse diversa da quella vista in quest'annata. Il Presidente Claudio Lotito, infatti, starebbe valutando un possibile ridimensionamento del gruppo giocatori anche a causa dei problemi finanziari provocati nell'ultimo periodo dalla pandemia.

Il tecnico Simone Inzaghi sembra essere in bilico e con lui anche molti giocatori a cominciare da quelli che non hanno un contratto assicurato come Andreas Pereira. Il centrocampista venticinquenne, infatti, è a Formello con la formula del prestito dagli inglesi del Manchester United e potrebbe essere vicino al rientro in Premier League. Rimane però aperta la porta alla riconferma in biancoceleste visto che il club romano potrebbe puntare al riscatto del cartellino.

Il calciatore belga, parlando del suo possibile futuro, ha sottolineato cosa sarà determinante per la sua decisione: "Non chiudo la porta a nessuno, la cosa principale nella prossima stagione sarà quella di avere spazio in modo costante. Voglio giocare regolarmente. Se Kompany mi dovesse chiamare o se dovesse farlo un club come il Bruges, perché no? Tutto dipenderà dal progetto che hanno in mente".


💬 Commenti