Milan: Bennacer ha un solo pensiero, lo Scudetto

Scritto da Luca Bubani  | 

Il Milan contro tutti i pronostici di inizio stagione continua a mantenersi al comando della Serie A. I rossoneri hanno preso consapevolezza nei propri mezzi e l'autostima sta facendo il resto: è chiaro che a questo punto la formazione rossonera non può più essere considerata come una sorpresa.

Anche Ismael Bennacer, uno dei punti di forza della mediana di mister Stefano Pioli, ha chiarito che tutto il gruppo rossonero crede nella possibilità di arrivare fino in fondo e conquistare il tricolore: "Se non arriviamo fino in fondo tutto quello che abbiamo fatto prima, da marzo in poi, sarà dimenticato. Dobbiamo, per noi stessi, cercare di fare del Milan il grande club che era. Tutto questo anche per i tifosi perché è molto noioso giocare a porte chiuse. Non ci sono fisicamente, ma ci seguono. Dobbiamo dare tutto anche per loro".

Il centrocampista ha anche parlato del baluardo Ibrahimovic: "Zlatan raramente si tira indietro quando deve spronare i suoi giovani compagni di squadra del Milan. A volte urla in campo ed è molto meglio rispetto al silenzio, perché significherebbe che non gli importa ciò che stiamo facendo in quel momento. Con tutta l'esperienza che ha acquisito, cerca di portarci ai massimi livelli, cercando sempre la perfezione. Ci dà molti consigli. Ibrahimovic è diventato un portabandiera di una nuova generazione di giovani talenti".


💬 Commenti