Mattias Svanberg, centrocampista di assoluto valore del Bologna, è da tempo nel mirino di molti osservatori di mercato. Il giocatore scandinavo, con il contratto in scadenza a Giugno 2023, nonostante l'ammiccamento da parte della dirigenza felsinea per la possibilità di prolungare per altre due stagione, non sembra intenzionato a sedersi al tavolo della trattativa.

Con il passare dei mesi, infatti, per Svanberg potrebbe essere sempre più facile trovare il modo di 'liberarsi' dal club emiliano del Presidente Joey Saputo. Ecco perchè in estate il centrocampista dovrebbe essere ceduto. Per il ragazzo la pista più calda rimane quella del Milan che lo avrebbe individuato come il sostituto del partente Franck Kessie. 
 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi