Calciomercato Parma: D'Aversa chiede rinforzi alla società

Scritto da Luca Bubani  | 

Dopo l'ennesimo ko in campionato, questa volta in casa contro la Sampdoria, per il Parma di Roberto D'Aversa le cose si mettono male. La squadra emiliana, infatti, occupa il penultimo posto della classifica. I segnali non sono incoraggianti visti anche i numeri che parlano di un gruppo in crisi di marcature.

Ecco perchè le parole dell'allenatore, dopo la caduta casalinga contro i blucerchiati, sono state chiare: "La gara contro la Sampdoria ha dimostrato che abbiamo bisogno di rinforzi. Siamo in difficoltà numerica. Rientrava Karamoh dopo un lungo periodo di infortunio e dopo un po’ si è rifatto male, sono stato costretto a fare entrare Ricci al posto di Pezzella; Ricci qui ha fatto un percorso giocando addirittura dalla Serie D. La coperta in questo momento è corta, quello che possiamo fare è pensare ognuno di noi a dare il meglio di sè stesso, quello che stiamo facendo in questo momento non basta per portare a casa un risultato e bisogna migliorare sotto quell’aspetto. Questa partita evidenzia delle problematiche e di cosa c’è bisogno per questa squadra, ognuno di noi deve ragionare sul proprio operato".

"Io devo parlare da quando sono arrivato: abbiamo fatto delle buone prestazioni, contro il Sassuolo meritavamo di vincere, oggi ci siamo trovati sotto di due gol non meritando questo passivo. E' chiaro che dobbiamo ragionare sui motivi per cui non riusciamo a vincere le partite. Non mi piace commentare il fatto di non guardare la classifica, la posizione di classifica va guardata perché giochiamo per salvarci e lo dobbiamo fare con il coltello fra i denti e cercare di portare a casa anche un punto nei momenti di difficoltà. In questo momento c’è da lavorare e da migliorare l’aspetto fisico, ma anche l’aspetto mentale è bene che si migliori subito", ha concluso lo stesso allenatore.


💬 Commenti