L'ultimo mercato di riparazione di Gennaio ha messo in luce una disparità economica imbarazzante tra i club italiani e quelli inglesi di Premier League. Nella sostanza le società d'oltre Manica hanno speso in operazioni in entrata dieci volte più di quanto investito dalle più importanti realtà del nostro panorama calcistico.

Questo fa supporre che anche in estate ne vedremo delle belle. Per alcuni club italiani potrebbe essere un problema molto serio visto che, ad esempio il Napoli, è finito sotto la lente degli osservatori di mercato di Arsenal, Manchester City, Tottenham, Newcastle e non solo. I nomi seguiti? Osimhen e Kvaratskhelia. L'agente del calciatore georgiano, Mamuka Jugeli, parlando del suo assistito ha allontanato le voci relative ad un presunto interesse per Kvara da parte dei "Citizens": "Manchester City? Al momento non c'è niente né con noi né con il Napoli. C'è la possibilità di vincere lo scudetto e si sta ancora lottando per la Champions. In un momento simile, come può pensare a un'altra squadra?". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi