Calciomercato Juventus: Conte e Zidane per la panchina

Scritto da Redazione  | 

 La Juventus, si sa, è sempre al centro dell'attenzione mediatica e figuriamoci se dopo la scoppola patita in casa del Napoli non arrivavano altre bordate. Per i bianconeri è un anno complicato, sotto molti punti di vista, e sicuramente il pokerissimo partenopeo ha rimesso in discussione anche il lavoro, e di conseguenza il futuro, del tecnico Massimiliano Allegri.

Il livornese a Giugno dovrebbe essere 'licenziabile' sulla base dell'accordo preso con l'ex CdA juventino e questo, dovesse trovare conferma, potrebbe permettere alla società di andare su un nuovo tecnico. Nel mirino, ormai è chiaro, ci sarebbero due ex bianconeri come Zinedine Zidane e Antonio Conte. Il francese, senza panchina, sarebbe in attesa del progetto giusto e quello torinese farebbe al caso di 'Zizou' che pur di restare libero sembra abbia rifiutato diverse proposte milionarie.

Discorso simile per il leccese che, seppur attualmente alla guida del Tottenham, ma con il contratto in scadenza al termine di questa stagione, starebbe prendendo tempo con la dirigenza degli "Spurs". Il club londinese avrebbe già messo sul piatto un nuovo ingaggio da 20 milioni di euro annui, ma Conte punterebbe ad altro. La Juventus, libera dall'ex Presidente Andrea Agnelli, sarebbe la destinazione preferita per chi ha sempre avuto la "Vecchia Signora" nel cuore. 


💬 Commenti