Calciomercato: grandi difensori in partenza, Juventus, Inter e Napoli sui sostituti

Scritto da Fosco Marzoli  | 

Kalidou Koulibaly, che arrive al Chelsea per 38 milioni di euro più bonus e con un contratto da 10 milioni di euro a stagione, lascia un grande vuoto nella difesa del Napoli. Il tecnico dei partenopei, Luciano Spalletti, ha cercato l’intesa per Kim Min-jae ma il coreano ha scelto di trasferirsi al Rennes. La dirigenza starebbe quindi puntando Diallo, difensore del Paris Saint-Germain che non rientrerebbe più nei piani del nuovo tecnico Galtier (il giocatore avrebbe una valutazione di circa 25 milioni di euro).

Matthijs De Ligt, a sua volta, appare destinato a partire in questa finestra di mercato estiva e la sua destinazione è quasi certa, il Bayern Monaco. L’olandese ha espresso la volontà di andarsene e ora la Juventus deve cercare un nuovo centrale difensivo di qualità. I due nomi che sono filtrati dagli uffici della dirigenza bianconera sarebbero quelli di Pau Torres, del Villarreal, e Kimpembe, del Paris Saint-Germain. Il primo verrebbe valutato 50 milioni di euro mentre il centrale francese sarebbe decisamente più economico. Un altro giocatore che rimane 'possibile' è Gleison Bremer, ma la dirigenza del Torino lo cederà solo al migliore acquirente (Inter in vantaggio su tutti).

E' invece ancora in ballo la trattativa per Milan Skriniar, lo slovacco dell'Inter che verrà ceduto solo per 70 milioni di euro mentre il Paris Saint-Germain non si vorrebbe spingere oltre i 60 milioni. I tifosi nerazzurri sperano nel rinnovo di contratto, ma la dirigenza non sembra contemplare questo scenario. L'Amministratore delegato interista Beppe Marotta punterebbe a monetizzare al massimo da questa cessione per potere poi chiudere l'affare 'Bremer', che voci di mercato darebbero in arrivo forse già entro 48 ore.  


💬 Commenti