Manchester City: Guardiola prepara l'assalto a Messi

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Pep Guardiola ha rinnovato il proprio contratto con il Manchester City, notizia che ha stupito qualcuno, ma che non è stata una sorpresa per l'allenatore spagnolo che ha accettato subito il prolungamento fino a Giugno 2023. L'ex Bayern Monaco e Barcellona sta ora pensando alla stagione in corso con il desiderio di regalare al club titoli importanti.

Proprio il mister dei "Citizens", a rinnovo fatto, ha dichiarato: "Il calcio inglese è molto affascinante perché ci sono diverse culture in un solo campionato. Ho imparato molto come allenatore da quando sono qui, guardando sia i grandi allenatori che i grandi calciatori che fanno parte della Premier League. Sento di essere un allenatore migliore, quindi posso soltanto ringraziare il Manchester City per quest'opportunità. Rimarrò più a lungo e mi divertirò ancora, continuando ad imparare da tutti loro. In cinque stagioni ci sono stati alti e bassi, ma io e il presidente Al Mubarak abbiamo parlato, valutando la nostra situazione nel complesso, e abbiamo deciso che possiamo rimanere ancora insieme a lungo".

Secondo i ben informati il tecnico starebbe rimasto anche per un progetto ancora più grande di quello del campo, cioè portare in terra inglese l'attaccante più forte del Mondo, Lionel Messi. L'argentino, in scadenza di contratto con il Barcellona, starebbe valutando alcune possibili destinazioni e una delle principali sarebbe quella di Manchester. La "Pulce", infatti, sarebbe solleticata all'idea di tornare a lavorare con il suo ex allenatore. Guardiola farà di tutto per convincere Messi, mentre i vertici del ManchesterCity faranno di tutto per averlo a suon di milioni.


💬 Commenti