Il Manchester United, proprietario del cartellino di Amad Diallo, potrebbe decidere di liberare il giocatore verso una nuova squadra. Il ragazzo diciannovenne non rientra, almeno per il momento, nei piani dell'allenatore che ha dato l'ok al suo trasferimento lontano dalla formazione dei "Red Devils".

Ole Gunnar Solskjaer, tecnico dello United, parlando di Diallo ha detto: "Sono un fan di Amad, è un grande giocatore. Gli ultimi allenamenti mi hanno colpito. Se troviamo una destinazione giusta per lui lo lasceremo probabilmente partire, altrimenti sarà aggregato alla squadra molto presto". L'Atalanta, ex squadra dell'esterno offensivo ivoriano, sarebbe pronta a riabbracciarlo anche solo con la formula del prestito. La richiesta sarebbe arrivata direttamente dal tecnico Gian Piero Gasperini.
 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi