La sconfitta interna contro la Juventus in casa Bologna ha lasciato il segno. La dirigenza, dopo un anno in chiaro scuro ora vorrebbe fare il definitivo salto di qualità, un obiettivo anche dell'allenatore Sinisa Mihajlovic. Quest'ultimo è pronto a restare, anche perchè con la dirigenza felsinea ha ancora due anni di contratto, ma solo a certe condizioni.

Il Responsabile dell'area tecnica dei rossoblu, parlando del tecnico, ha rivelato: "Mihajlovic vuole riflettere per quattro cinque giorni, poi parleremo con lui per rinforzare la squadra. Speravamo di dare un'ultima soddisfazione ai nostri tifosi, ci dispiace per loro e per il presidente per la brutta prestazione della squadra".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi