Calciomercato Milan: Ziyech e De Ketelaere obiettivi

Scritto da Fabio Semprini Cesari  | 

Dopo i sospirati rinnovi del Direttore tecnico Paolo Maldini e del Direttore sportivo Frederic Massara avvenuti con un imbarazzante ritardo ora il Milan può incominciare a pianificare il futuro sul serio. I rossoneri hanno fatto la prima bozza di offerta per Charles De Ketelaere promettente centrocampista di proprietà del Club Brugge.

L'offerta è di 20 milioni di euro più bonus, ma il Brugge vuole molto di più vista la concorrenza di diversi club di Premier League. È però un segnale di come il Milan voglia fare sul serio per il giocatore e la sensazione è che "si farà", complice anche la vetrina della Champions League che alletta e non poco il centrocampista e la spinta della proprietà rossonera disposta ad alzare fino al muro dei trenta milioni richiesti.

L'eventuale arrivo del belga non esclude Hakim Ziyech, ala marocchina del Chelsea, trattativa che, anche in questo caso, prosegue spedita. Il giocatore dei "Blues" potrebbe trasferirsi a Milanello addirittura a titolo definitivo visti anche i cambiamenti societari intervenuti nel club londinese dopo l'addio di Roman Abramovich.

Si sta lavorando con il Chelsea per la formula. Il giocatore ha già dato l'ok al trasferimento quindi, a questo punto, è 'solo' una questione tra i due club. La priorità è quella di prendere almeno un centrocampista offensivo. I due nomi sono quelli che il Milan sta seguendo e che vuole regalare al mister. Stefano Pioli, allenatore dei rossoneri, chiede "Qualità" e le caratteristiche dei sopra citati danno una chiara idea della coesione dell'ambiente e degli intenti.


💬 Commenti