Juventus-Milik: il polacco cancella i bianconeri

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

Lo scorso anno, erano ancora i tempi di Maurizio Sarri sulla panchina bianconera, sembrava che la Juventus fosse a un passo dal portare a Torino Arkadiusz Milik. Poi le cose sono cambiate. Il giocatore, dopo avere compromesso metà stagione, finendo fuori squadra a Napoli, a Gennaio ha accettato la proposta dei francesi del Marsiglia.

In terra francese il campione polacco ha costruito la sua rinascita sportiva e questo gli permetterà di tornare a vestire la maglia della sua Nazionale. Nonostante tutto i rumors di mercato continuano ad accostare Arek alla società juventina, ma è stato lo stesso attaccante ad allontanare un suo possibile approdo alla Continassa.

"Non ho mai detto che volevo lasciare Marsiglia. Sono molto felice qui. Gioco, segno. Mi sento bene qui. Il Marsiglia mi ha dato una possibilità in un momento difficile. Mi sono davvero divertito. Ho un contratto con il Marsiglia. Dipenderà anche dal club", ha dichiarato il calciatore che rimane un obiettivo di mercato della Juventus. L'OM potrebbe cedere il calciatore per una cifra non inferiore ai 20 milioni di euro.
 


💬 Commenti