Era arrivato alla Cremonese con buoni auspici, iniziando a giocare partite su partite, poi il ritorno nell'anonimato, o quasi, per colpa del rientro di Marco Carnesecchi che si è preso l'intera scena. Ora per Ionut Radu, portiere di proprietà dell'Inter che in estate aveva accettato di trasferirsi nel club neo promosso per avere più spazio e giocare con continuità, potrebbe essere già arrivato di cambiare ancora.

Il procuratore del classe 1997 romeno, Crescenzo Cecere, ha parlato della situazione e del possibile futuro del suo assistito sottolineando: "Ha fatto un grande avvio di stagione, per cinque partite è stato uno dei migliori in campo ed è risultato il secondo portiere per parate in Europa. Ha bisogno di giocare, stiamo valutando diverse opzioni. Deve giocare. Potrebbe andare via per trovare la giusta continuità". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi