Brittany Wilson: Orlando Pride nel cuore della numero uno

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Brittany Wilson, classe 1997 di Littleton, in Colorado, ha voglia di emergere e per farlo ha scelto di indossare la maglia delle Orlando Pride. L'estremo difensore statunitense sta facendo esperienza nella  National Women's Soccer League con l'obiettivo di maturare e, magari, poter tentare il salto nei campionati del vecchio continente.

Cresciuta calcisticamente nella propria cittadina Brittany si è avvicinata al calcio per la prima volta all'età di dodici anni vestendo la maglia dei Real Colorado Foxes e raggiungendo le finali nazionali nel 2013 e nel 2014. Wilson ha poi giocato per tre anni nelle Colorado Olympic Development Program.

A livello di college, invece, il suo percorso calcistico ha visto solamente i colori delle Denver Pioneers collezionando 80 presenze dal 2016 al 2019, poi il salto nel calcio professionistico con la maglia delle Colorado Rapids. Da un anno Brittany Wilson veste la casacca delle Orlando Pride. In carriera il portiere vanta due titoli del torneo Summit League nel 2017 e nel 2018 mentre a livello individuale è stata nominata portiere dell'anno della Summit League nel 2016. Ora la giocatrice guarda al futuro e all'opportunità di crescere e giocare con continuità.
 


💬 Commenti