Clamoroso Bayern Monaco: Haaland vicino, Lewandowski verso l'addio

Scritto da Simone Beltrambini  | 

In casa Bayern Monaco si comincia a pensare al futuro a un futuro senza il super bomber Robert Lewandowski, giocatore che, nonostante i tanti rumors di mercato continua a fare il proprio dovere. Basti pensare che nell'ultima sfida di Champions League contro il Benfica il calciatore polacco ha messo a segno una pregevole tripletta arrivando a quota ottantuno reti segnate nella manifestazione in 100 presenze.

Ma questo non sembra frenare le intenzioni della dirigenza bavarese che ha l'obiettivo di mercato chiamato Erling-Braut Haaland. Le indiscrezioni danno il talento norvegese come prossimo colpo in entrata del Bayern Monaco, ma proprio Lewandowski ha detto la sua in merito senza preoccuparsi troppo.

"Io sono Lewandowski, penso a me stesso. Lui è giovane, io ho dieci anni in più, sono ad un punto diverso della vita. Ricordo esattamente com'ero io a 21 anni, ciò che facevo e ciò che non facevano. E' chiaro che quando si segnato così tanti gol ogni club possa essere interessato, ma io penso solo a ciò che è importante: il campo", il bomber polacco ha mandato il suo messaggio, un messaggio che potrebbe avere anche il sapore di un addio al termine di questa stagione. Il calciatore di Varsavia ha il contratto in scadenza a Giugno 2023, ma nonostante i suoi 33 anni è ancora richiestissimo sul mercato. Anche in Italia c'è chi farebbe carte false pur di assicurarselo.


💬 Commenti