Yulia Myasnikova: la kazaka che vuole conquistare l'Europa

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Yulia Myasnikova, in forza alla formazione russa del PFC CSKA Mosca Women, ha voglia di crescere ancora e all'età di 27 anni sembra pronta per fare un nuovo salto di qualità. Lei, nata in Kazakistan, è uno dei punti di forza della Nazionale del proprio paese dimostrando di essere sempre pronta per ogni sfida.

La giocatrice, che di ruolo è un difensore, gioca nel campionato femminile russo e con la maglia del CSKA ha anche avuto l'oppotunità di giocare la Women's Champions League dove ha collezionato due presenze. In campionato, invece, da quando si trova a Mosca (arrivata nel 2019) ha collezionato 23 presenze e segnato 3 reti. Per la Myasnikova il salto nel torneo russo è stato sicuramente importante dopo ben dieci anni passati nel campionato kazako con la maglia del BIIK Kazygurt. 

Nata il 13 Giugno del 1993 la ragazza, 177 centimetri di altezza per 63 chilogrammi di peso, aspetta la sua grande occasione per trasferirsi in uno dei principali tornei Europei. Per lei, infatti, in ottica mercato, si starebbero facendo avanti alcune realtà, anche italiane. La Roma Femminile è stata una delle società a prendere informazioni su Yulia.


💬 Commenti